Quattro

Lo so che dovrei fare work-out. Lo so. Mi chiedo genuinamente se la sequenza mi-alzo-dal-divano-vado-in-cucina-mi-siedo-al-tavolo-faccio-un-giro-in-camera-mi-risiedo-sul-divano-passando-prima-dal-bagno, se ripetuta più volte al giorno, possa sostituire un circuito. Forse, con l’aggiunta di un mescolo-vigorosamente-l’impasto-per-la-pizza al posto di qualche press, potrei sfiorare la soglia minima della decenza. Pensandoci, potrei chiederlo alla mia personal trainer: ma, in fondo, chi sono io per scegliere in coscienza di abbandonare la confortevole grey zone? Confortevole quasi quanto la seduta del divano, in effetti.